Archivi tag: Educazione Cittadinanza

Avviso 28 ottobre 2010

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione

Ufficio 6

CONVEGNO DI DIDATTICA INTERCULTURALE “INSIEME MA DIVERSI NELLA SCUOLA DEI DIRITTI” Matera, 19 e 20 novembre 2010

Il 19 e il 20 novembre si terrà a Matera un convegno di didattica interculturale organizzato dall’associazione Tolbà di Matera in collaborazione con lo SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) e il Comune di Matera.

Sono previsti interventi di politica scolastica interculturale e laboratori curriculari.

Il convegno, che avrà luogo in coincidenza con la Giornata Internazionale dedicata ai Diritti dell’Infanzia (20 novembre), è rivolto ad insegnanti di varie discipline e di ogni ordine e grado e ad operatori del sociale particolarmente interessati al diritto all’istruzione e all’educazione interculturale.

Per informazioni e per l’iscrizione rivolgersi a:

segreteria organizzativa

associazione tolbà

tel. 0835333522

fax: 0835090089

e-mail: convegno@associazionetolba.org

Circolare Ministeriale 27 ottobre 2010, n. 86

Ministero dell’’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici

e per l’Autonomia Scolastica

Circolare Ministeriale 27 ottobre 2010, n. 86

MIURAOODGOS prot. n /R.U./U 7746

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Ai Responsabili degli Uffici Scolastici provinciali

LORO SEDI

Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche

LORO SEDI

All’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia

FIRENZE

OGGETTO: CITTADINANZA E COSTITUZIONE: Attuazione dell’art. 1 della legge 30 ottobre 2008, n. 169 – Anno scolastico 2010-2011.

Nota 27 ottobre 2010, Prot. MIURAOODGOS n. 7714

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica

Uff.II

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

Oggetto: “Aggiungi un posto in classe, c’è un compagno in più” – Concorso nazionale

L’Associazione “Cesar Onlus”, impegnata da diversi anni in attività finalizzate a favorire lo sviluppo sociale, culturale ed economico dei territori del Sud Sudan, promuove il concorso“Aggiungi un posto in classe, c’è un compagno in più”.

Esso è rivolto alle scuole primarie e secondarie di I e II grado, statali e paritarie ed ha lo scopo di sollecitare negli studenti italiani la riflessione sul valore dello studio come mezzo privilegiato di crescita culturale e sociale e stimolare il senso di solidarietà e di appartenenza alla cittadinanza mondiale.

La scadenza per la presentazione della scheda di partecipazione è fissata per il giorno 30 gennaio 2011.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.cesarsudan.org

Si allegano Regolamento e Scheda di partecipazione.

IL DIRIGENTE

Antonio LO BELLO

Allegati

Nota 5 agosto 2010, MIUROODGOS prot. n. 5891 /R.U./U

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’istruzione

Direzione Generale per il personale scolastico – Ufficio V –

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

Al Sovrintendente agli Studi

per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico

per la Provincia Autonoma di Trento

All’Intendente Scolastico per le scuole

delle località ladine di Bolzano

All’Intendente Scolastico

per la scuola in lingua tedesca

di Bolzano

Oggetto: 2a Edizione Concorso Nazionale “Uomini Liberi: giusti e protagonisti del dissenso”.

Vite e destini tra Est e Ovest. Percorsi di educazione alla cittadinanza

Il Liceo Scientifico “E. Fermi” di Bologna per l’Accordo di Rete “Storia e Memoria” bandisce il Concorso Nazionale “Uomini liberi: giusti e protagonisti del dissenso. Vite e destini tra Est e Ovest. Percorsi di educazione alla cittadinanza”.

Il Concorso, che è alla sua 2a Edizione, è rivolto a gruppi di studenti o intere classi coordinati da un docente e a singoli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutto il territorio nazionale.

Il Concorso intende promuovere nei giovani la presa di coscienza che i sistemi totalitari rappresentano un’eredità comune per l’Europa, per giungere a una memoria europea condivisa del nostro passato per studiare le proprie storie nazionali, ricercandone i nessi e i fattori comuni.

La scadenza per le iscrizioni è il 31 ottobre 2010.

Il Bando, il Regolamento e il modulo di adesione sono scaricabili dal sito dell’Accordo di rete “Storia e Memoria” www.storiamemoria.it

IL DIRIGENTE

F.to Antonio LO BELLO