08 2003

circolare 29 agosto 2003, n. 69
D.M. 22 luglio 2003, n. 61. Linee di indirizzo e di orientamento relative all’alfabetizzazione informatica e della lingua inglese

26 agosto Attività Sindacale

Proseguono gli incontri di ARAN e MIUR con le OOSS su:

  • 26: Supplenze ATA

Sul tema si veda la rubrica di Educazione&Scuola:

Nel settore Archivio di Educazione&Scuola:

nota 26 agosto 2003, Prot. n. 3266 /A4
Sito WEB ufficiale dedicato al “2004 anno europeo dell’educazione attraverso lo sport”

nota 26 agosto 2003, Prot. n.12725/INT/UO3
Valutazione dei progetti italiani presentati da istituti scolastici, università e altri enti di formazione nell’ambito del programma Leonardo da Vinci relativi alla procedura B per l’anno 2003

nota 26 agosto 2003, Prot. n. 3451
Risultati degli scrutini e degli esami per l’a.s 2002/2003 e dati di organico di fatto per l’a.s. 2003/2004. Diffusione dei dati tramite Data-warehouse

nota 25 agosto 2003, Prot. n.121692/Int/U05
Programma Operativo Nazionale “La scuola per lo sviluppo” – 1999 IT 05 1 PO 013. Quadro riepilogativo delle scadenze – confermate o modificate – relative alla conclusione dei progetti FSE misure 1; 3; 6; 7 per le annualità 2003 e 2004

nota 25 agosto 2003, Prot. n. 696
Progetto di ricerca “La scuola in ospedale come laboratorio per le innovazioni nella didattica e nell’organizzazione”. Scuole Polo Ospedaliere – Anno Scolastico 2003/2004

nota 20 agosto 2003, Prot. DGPSA/Uff.VII/3021
Richiesta di pubblicazione dell’elenco delle sedi disponibili per la destinazione all’estero del personale della scuola per l’anno scolastico 2003/2004

14 agosto CCNL Scuola 2002-2005

Nel Supplemento Ordinario n. 135 alla Gazzetta Ufficiale 14 agosto 2003, n. 188, viene pubblicato il Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del comparto scuola per il quadriennio normativo 2002/2005 e il primo biennio economico 2002/2003, siglato il 16 maggio, approvato il 3 luglio dal Consiglio dei ministri, certificato dalla Corte dei Conti il 22 luglio e sottoscritto definitivamente dall’Aran e da CGIL, CISL, UIL e SNALS il 24 luglio 2003.

La nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 12 agosto 2003, prot. n. 6162 – Ufficio V, conferma la corresponsione degli aumenti con la busta paga di agosto.

Riportiamo di seguito gli esiti del sondaggio svolto nel mese di giugno dalla rubrica Statistiche ed una tabella riepilogativa di aumenti e arretrati lordi per il personale della scuola:

Il nuovo CCNL Scuola 2002-2005 è…

Percentuale

N° voti

Ottimo 3.1% 266
Buono 20.3% 1.725
Sufficiente 3.6% 310
Mediocre 22.4% 1.906
Pessimo 50.6% 4.309
Voti totali:

8.516

Aumenti mensili ed arretrati lordi calcolati ad agosto 2003

coll ass DSGA (*) mat/elem dipl 2° media sup.
anni 0-2
tot. aum. mens. 61,74 70,08 78,10 98,79 98,79 104,58 104,58
arretrati 856,31 975,72 1.125,95 1.465,04 1.465,04 1.548,54 1.548,54
anni 3-8
tot. aum. mens. 62,77 71,42 80,38 100,63 100,63 106,61 108,74
arretrati 871,18 995,02 1.158,75 1.491,59 1.491,59 1.577,78 1.608,47
Anni 9-14
tot. aum. mens. 66,48 76,16 87,42 106,26 106,26 113,25 115,41
arretrati 924,65 1.063,36 1.260,31 1.572,77 1.572,77 1.673,54 1.704,60
anni 15-20
tot. aum. mens. 69,95 80,64 95,65 118,85 118,85 126,89 129,64
arretrati 974,64 1.127,93 1.378,93 1.763,74 1.763,74 1.879,67 1.919,22
anni 21-27
tot. aum. mens. 73,35 85,16 104,45 125,24 128,38 134,31 140,12
arretrati 1.023,68 1.193,08 1.505,75 1.855,81 1.901,08 1.986,61 2.070,27
Anni 28-34
tot. aum. mens. 75,93 89,38 113,48 154,56 157,64 164,59 169,99
arretrati 1.060,83 1.260,51 1.635,97 2.310,93 2.355,33 2.455,52 2.533,30
anni: da 35
tot. aum. mens. 77,73 90,85 122,28 159,25 162,39 169,99 175,46
arretrati 1.086,80 1.275,13 1.762,79 2.378,48 2.423,75 2.533,30 2.612,16
(*) senza re-inquadramento e senza indennità

elaborazione UIL Scuola

Sul tema si veda la rubrica di Educazione&Scuola:

Nel settore Archivio di Educazione&Scuola:

Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del comparto scuola per il quadriennio normativo 2002/2005 e il primo biennio economico 2003/2003
(in SO n. 135 alla GU n. 188 del 14 agosto 2003)

nota Ministero Economia e Finanze 12 agosto 2003, Prot. n. 6162 – Ufficio V
Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Scuola per il quadriennio giuridico 2002-2005 e biennio economico 2002-2003. (periferici)

decreto Presidente Repubblica 11 agosto 2003, n. 319 (in SO n. 177 alla GU 20 novembre 2003, n. 270)
Regolamento di organizzazione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca

nota AAEE 8 agosto 2003, Prot. L61007
Richiesta di pubblicazione dell’elenco delle sedi disponibili per la destinazione all’estero del personale della scuola (a. s. 2003/2004)

circolare 8 agosto 2003, n. 68
Decreto ministeriale 61 del 22 luglio 2003 e Circolare di accompagnamento n. 62 di pari data

nota 7 agosto 2003, Prot. n. 2514
Anno scolastico 2003/2004 – conferimento supplenze al personale ATA

nota 6 agosto 2003, Prot.12547/INT/UO3
PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI – Invito comunitario a presentare proposte 2003-2004

ordinanza 4 agosto 2003, n. 67
Calendario scolastico nazionale per l’anno 2003/2004

nota 4 agosto 2003, Prot. 12463
Gara Nazionale per gli alunni degli istituti professionali che hanno conseguito il diploma di qualifica nell’anno scolastico 2001/2002 – Indirizzo Operatore grafico industriale: rettifica risultati

legge 1 agosto 2003, n. 212 (in SO n. 131 alla GU 11 agosto 2003, n. 185)
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2003, n. 143, recante disposizioni urgenti in tema di versamento e riscossione tributi, di Fondazioni bancarie e di gare indette dalla Consip S.p.a.

01 – 31 agosto Avvio AS 2003-04

La legge 20 agosto 2001, n. 333 stabilisce che, dopo il 31 luglio, i dirigenti scolastici provvedano:

  • alle nomine dei supplenti annuali e fino al termine delle attività didattiche attingendo prioritariamente alle graduatorie permanenti e in subordine alle graduatorie di istituto;
  • all’adozione dei provvedimenti di assunzione, con contratto a tempo determinato, del personale amministrativo, tecnico e ausiliario (ATA).

Come precisato nella nota 23 luglio 2003, prot. n. 2067, e nella nota tecnica 24 luglio 2003, “(…) il passaggio delle competenze nel conferimento delle supplenze alle scuole di riferimento avverrà a far tempo dal 9 agosto, al fine di consentire, a conclusione delle operazioni di competenza degli Uffici scolastici, la puntuale ridefinizione del quadro delle disponibilità residuate, e la precisa individuazione degli aspiranti non nominati nelle graduatorie provinciali.

Sul tema si veda in Educazione&Scuola:

Governo

28 Il Consiglio dei Ministri si è riunito alle ore 17.45 a Palazzo Chigi

In apertura di seduta il Consiglio ha condiviso la proposta del Presidente Berlusconi di conferire all’on.dott. Claudio Scajola l’incarico e la delega di funzioni per l’attuazione del programma di Governo. Il Consiglio ha rivolto al Ministro Scajola i più fervidi auguri per lo svolgimento del suo compito.
Successivamente il Consiglio ha deliberato: (…)
su proposta del Ministro per i beni e le attività culturali, Urbani:
– uno schema di decreto legislativo che rinnova profondamente le disposizioni sulla cinematografia, in attuazione della delega conferita dalla legge n. 137 del 2002. Le nuove norme, la cui entrata in vigore è prevista per il 1° gennaio 2004, riordinano e coordinano un quadro normativo frammentato in un sistema unitario e coerente, ottenuto attraverso una energica operazione di razionalizzazione delle procedure, con il fine primario di favorire le politiche pubbliche nel settore e la gestione delle risorse assegnate. Viene in particolare semplificata la procedura di finanziamento per la produzione di film: una sola Commissione per la cinematografia composta da varie sezioni, in luogo delle due precedentemente previste, valuterà la qualità artistica in relazione ai diversi generi cinematografici, la qualità tecnica, la coerenza con il progetto, l’interesse culturale. Il finanziamento sarà assegnato (fino ad un massimo del 50%) sulla base di parametri definiti che tengano conto anche dei risultati artistici ottenuti dal regista, dallo sceneggiatore, dal cast, dai tecnici qualificati. Viene istituita la Consulta territoriale per le attività cinematografiche, composta anche da rappresentanti regionali, che avrà fra l’altro compiti di consulenza al Ministro. Previste nuove disposizioni per le attività di produzione, di distribuzione, di esercizio e delle industrie tecniche, nonché particolari misure di promozione ed incentivazione. Il provvedimento verrà trasmesso per il parere alla Conferenza unificata ed alle Commissioni parlamentari competenti; (…)
La seduta ha avuto termine alle ore 19,50.

19 Il Consiglio dei Ministri si è riunito alle ore 15,25 a Palazzo Chigi

(…) Il Consiglio ha inoltre deliberato la determinazione di intervento nei giudizi di legittimità costituzionale promossi dalle Regioni Sardegna e Valle D’Aosta e dalla Provincia autonoma di Bolzano contro la legge n. 131 del 2003 (“legge La Loggia”) che adegua l’ordinamento della Repubblica alle modifiche al titolo V della Costituzione. Analoghe questioni di legittimità costituzionale erano state già promosse dalle Regioni Sicilia ed Emilia Romagna e dalla Provincia autonoma di Trento, con conseguente, analoga determinazione di intervento.
La seduta ha avuto termine alle ore 17,00.

Educazione&Scuola©

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: