1996

DICEMBRE

31 dicembre
Legge 31 dicembre 1996, n. 676 (in GU n. 5 dell’8 gennaio 1997 – Supplemento Ordinario n. 3)
Delega al Governo in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali

31 dicembre
Legge 31 dicembre 1996, n. 675
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali

31 dicembre
D.L. n.670 del 31.12.96 proroga termini scadenza OM conferimento supplenze e proroga validita’ graduatorie concorso ordinario responsabile amministrativo.

30 dicembre
CM 784 Istruzioni per la compilazione del Bilancio di previsione per l’anno finanziario 1997
C. M. 784/96

27 dicembre
Circolare Ministeriale 27 dicembre 1996, n. 302
Opere di edilizia scolastica. Istruzioni per l’accesso al credito della Cassa depositi e prestiti

24 dicembre
Circ. n. 767 Adozione dei libri di testo nelle scuole elementari – a.s. 1997-98
C.M. 24 dicembre 1996, n. 767

24 dicembre
Circ. n. 766 Legge n. 104/1992 – Indicazioni utilizzo finanziamenti – esercizio finanziario 1996 (capp. 1149 -1150 – 1151 – 1152)
C.M. 24 dicembre 1996, n. 766

24 dicembre
Circ. n. 763 Adozione dei libri di testo – a.s. 1997-98
C. M. 24 dicembre 1996, n. 763

23 dicembre
FINANZIARIA ’97 (Legge di accompagnamento 662/96)
ordinanza ministeriale n. 758
esami di abilitazione all’esercizio dell’arte sanitaria ausiliaria di odontotecnico e di ottico
Legge 23 dicembre 1996, n. 649 (in GU 23 dicembre, n. 300)
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 ottobre 1996, n. 542, recante differimento di termini previsti da disposizioni legislative in materia di interventi in campo economico e sociale

19 dicembre
Circolare Ministeriale 19.12.96 n.756
Formazione delle commissioni giudicatrici degli esami di maturità classica, scientifica, magistrale, professionale, tecnica, artistica, di arte applicata e di licenza linguistica per l’anno scolastico 1996/97.
RIORGANIZZAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA – a.s. 1997-98
C. M. 19.dicembre 1996, n. 754

17 dicembre
Decreto Ministero dell’Interno 17 dicembre 1996 (in GU 30 dicembre 1996, n. 304)
Modalità per la definizione dei rapporti derivanti dal trasferimento dai comuni alle province, ai sensi della legge 11 gennaio 1996, n. 23, di immobili di nuova costruzione o soggetti ad interventi di ristrutturazione, ampliamento o adeguamento destinati ad uso scolastico

16 dicembre
circolare 16 dicembre 1996, n. 750
Trasmissione O.M. 16 dicembre 1996, n. 749, prot. n. 9605/BL relativa all’utilizzazione del personale direttivo e docente delle scuole di ogni ordine e grado e del personale direttivo ed educativo delle istituzioni educative. Anno scolastico 1997-98

Ordinanza Ministeriale  16.12.96, n.749
Utilizzazione del personale direttivo e docente delle scuole di ogni ordine e grado e del personale direttivo ed educativo delle istituzioni educative. Anno scolastico 1997-98.

13 dicembre
TRASFERIMENTI
CM 746/96

11 dicembre
CM 11.12.1996 n. 739
Iniziative di formazione e aggiornamento relative all’anno finanziario 1996. Progetto orientamento; Progetto tecnologie didattiche; Progetto organizzazione didattica e tempo flessibile
SUPPLENTI
CM 11 dicembre 1996, n. 740
Telegramma MPI 11.12.1996 – cap.1032

04 dicembre
ISCRIZIONI
Con la CM n.725 del 04.12.96 “(…) il termine delle iscrizioni, per l’anno scolastico 1997/98, e’ anticipato al 25 gennaio 1997“.

Circolare Ministero Lavoro e Previdenza Sociale 3 dicembre 1996, n. 161
Legge 5 febbraio 1992 n. 104 art. 33 commi 3 e 5. Sentenza 18-29 luglio 1996, n. 325 della Corte Costituzionale

NOVEMBRE

RIFORMA ELEMENTARI: Il Ministro presenterà al Parlamento, nelle prossime settimane, un progetto di riforma delle elementari, che modifica sostanzialmente la precedente organizzazione delle stesse.
La proposta prevede un netto incremento curriculare, in termini orari e qualitativi dello studio delle lingue straniere, flessibilità nel modulo e nell’organizzazione oraria; progetti multimediali per i più piccoli; orario settimanale di 30 ore, con tempo pieno fino a 40; possibilità per le scuole di stipulare accordi con gli enti locali per la fornitura di servizi.

ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA N.133/96: Il Consiglio dei ministri, in data 3.10.96, ha approvato il regolamento riguardante la disciplina delle iniziative complementari e delle attivita’ integrative nelle scuole di ogni ordine e grado. Per consentire l’attuazione delle attivita’, e’ stato accordato uno stanziamento aggiuntivo di 40 miliardi, nell’ambito delle spese di funzionamento per la scuola (d.l. n.323/96). A cio’ va aggiunta la possibilita’ di utilizzare anche le specifiche risorse destinate a finanziare, con 51 miliardi, le attivita’ giovanili ed i progetti dei genitori per l’attuazione delle iniziative sull’educazione alla salute e alla prevenzione delle tossicodipendenze (direttiva n. 600/23 sett 96) (C.M. 653/96).

LEGGE QUADRO E FORMAZIONE: Il Governo e le parti sociali si sono impegnate formalmente, con l’accordo del 24.9.96, ad operare il riordino complessivo del sistema scolastico e della formazione professionale, secondo una strategia volta ad integrare istruzione-formazione e lavoro, nel quadro degli ordinamenti della Unione europea. Con esso il Governo si e’ impegnato a realizzare, tra gli obiettivi prioritari, l’ampliamento dell’obbligo scolastico e il diritto alla formazione (obbligo scolastico per 10 anni, ristrutturato nei cicli ed innovato nei curricula, e diritto alla formazione fino a 18 anni).

MATURITA’: E’ in corso di definizione una proposta di disegno di legge per la riforma degli esami di maturita’ che prevede l’abbandono dell’attuale sistema.
Sono state inoltre fornite dal Min. AAFF nuove istruzioni per le nomine nelle commissioni per gli esami di maturita’ all’estero.

STORIA: E’ stato firmato un decreto che modifica gli attuali programmi di storia per dare maggiore spazio alla storia moderna e contemporanea.

MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE: E’ in corso di definizione il regolamento con il quale viene riorganizzato il ministero della P.I. con la riduzione del numero degli uffici centrali e la loro trasformazione in dipartimenti, con prevalenti compiti di indirizzo, programmazione, ricerca e sviluppo, controllo e valutazione.

SISTEMA DI VALUTAZIONE: Sono in corso di definizione i parametri di valutazione degli alunni della scuola elementare e dell’istruzione secondaria di primo grado (c.m. n.408 del 3.9.96). Sono state modificate le schede di valutazione degli alunni della scuola elementare e dell’istruzione secondaria di primo grado (c.m. n.491 del 23.7.96). E’ stato attivato il servizio di controllo interno, previsto dall’art.20 del d.l.vo n.29 del 3.2.93, sull’attivita’ gestionale del ministero della pubblica istruzione (c.m. 362 del 23.7.96).

STATUTO DEGLI STUDENTI: E’ stata predisposta una prima bozza dello statuto dei diritti degli studenti. Essa verra’ sottoposta previamente ad una consultazione degli studenti e delle componenti scolastiche.

RETE SCOLASTICA: In sede di definizione della legge finanziaria 1997 e’ prevista la riorganizzazione graduale della rete scolastica. A partire dall’anno scolastico 1997/98, le relative decisioni saranno decentrate in ambito provinciale con il coinvolgimento degli Enti locali e nel rispetto delle aree svantaggiate.
Si conta di rideterminare, nell’anno scolastico 1997/98, gli organici del personale anche con cadenza pluriennale.

AUTONOMIA: Nel disegno di legge adottato in data 19.7.96 dal Consiglio dei ministri recante la Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle Regioni e agli Enti locali, per la riforma delle pubbliche amministrazioni e per la semplificazione amministrativa” sono contenuti, all’art.18, i principi dell’autonomia delle istituzioni scolastiche, da realizzare gradualmente in via regolamentare. Con l’approvazione del disegno di legge non occorrera’ piu’ attendere ulteriori deleghe legislative.

AGGIORNAMENTO: Con il regolamento approvato con D.P.R. n.471/96 e’ stato definito l’ordinamento didattico del corso di laurea in scienze della formazione primaria, per insegnare nelle scuole materne ed elementari.

SPECIALIZZAZIONE POST-LAUREA DEI DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA: E’stato approvato con D.P.R. n.470 del 31.7.96 il regolamento concernente l’ordinamento didattico della nuova scuola di specializzazione biennale, articolata in indirizzi, per la formazione degli insegnanti della scuola secondaria.

FORMAZIONE IN SERVIZIO: Sono state assunte le seguenti iniziative:
– le associazioni professionali e gli enti potranno organizzare autonomamente attivita’ di formazione ed aggiornamento del personale scolastico riconosciute a tutti gli effetti (direttiva n. 305 del 1.7.96);
– e’ stato costituito un apposito gruppo di lavoro allo scopo di definire standard e modelli organizzativi per sostenere la formazione in servizio.

ORIENTAMENTO: E’ stato attivato un gruppo di lavoro interministeriale (MPI-MURST) per facilitare l’orientamento scolastico e contribuire a ridurre il numero degli abbandoni scolastici ed universitari.

ARTE GIOVANILE: Sono in corso riunioni per verificare alcune pre-condizioni. La giornata dell’arte giovanile potrebbe essere il 21 dicembre p.v.

RESPONSABILITÀ CIVILE E GIOVANI: Presso l’ufficio legislativo e’ in atto uno studio per valutare la possibilita’ di estendere ai minorenni alcuni diritti oggi a loro preclusi.

EDILIZIA SCOLASTICA: Con la legge n.431 dell’8.8.96 sono state previste maggiori risorse finanziarie e procedure per accelerare la realizzazione di opere di edilizia scolastica, anche mediante la convocazione delle apposite conferenze di servizio previste dall’art.41 commi 1 e 2 della legge n.241 del 7.8.90.

LEGGE148/90: E’ in atto presso il Sottosegretario delegato (On. Masini) l’avvio della procedura di verifica.

ORGANI COLLEGIALI DELLE SCUOLE: La preparazione di un testo di governo e’ a buon punto, si prevede che possa essere presentato alla fine della sessione di bilancio.

ACCADEMIE DI BELLE ARTI: SOSPESA LA PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVVISORIE INCARICHI E SUPPLENZE: L’ispettorato istruzione artistica ha comunicato alle accademie di belle arti la sospensione della pubblicazione delle graduatorie provvisorie di incarico e supplenza docenti prevista per il 15 novembre 1996. La decisione è stata assunta dopo i ricorsi al TAR di Palermo e Catania che hanno ricevuto la sospensiva. Risulta che tra le motivazioni addotte dai ricorrenti si denunci la mancata pubblicazione sulla G.U. della relativa ordinanza ministeriale. Un analogo ricorso al TAR del Lazio ha avuto esito negativo. La situazione è molto delicata in quanto le accademie competenti a formulare le graduatorie hanno ricevuto la diffida direttamente dai ricorrenti in tempi diversi e a graduatorie già pubblicate.

ACCADEMIE DI BELLE ARTI – PAGAMENTO MODELLI VIVENTI: E’ prossima l’emanazione delle disposizioni relative al pagamento dei modelli viventi assunti per il corrente anno accademico con contratto a tempo determinato di durata annuale. La competenza alla retribuzione è assegnata alla DPT mentre la titolarità a sottoscrivere il contratto viene attribuita al Direttore, pertanto arriverà specifica disposizione al provveditore agli studi in analogia a quanto avvenuto per i modelli viventi in servizio nei licei artistici.

SECONDARIA SUPERIORE: IL MINISTERO SOSPENDE L’AUTORIZZAZIONE DI NUOVE SPERIMENTAZIONI

AUTONOMIA SCOLASTICA – APPROVATO AL SENATO IL DISEGNO DI LEGGE: Il 14/11/96 il Senato ha approvato il ddl Bassanini per il decentramento delle funzioni amministrative, il cui art. 18 introduce l’autonomia scolastica, e art. 9 modificazioni al D.L.vo n. 29/93.
Ora il provvedimeto dovrà essere approvato definitivamente.

SUPPLENZE ATA: Con la nota prot. 7995/BL del 9/11/96 il ministero chiarisce che per poter attribuire una supplenza su posto di responsabile amministrativo esonerato dal servizio occorre si sia appurato che non è possibile affidare le mansioni dello stesso ad assistente amministrativo o la reggenza al responsabile amministrativo di scuola viciniore.

ACCORDO DECENTRATO NAZIONALE SULLA MOBILITA’: Il 12/11/96 le OO.SS. e l’amministrazione hanno siglato l’accordo sulla mobilità per il personale direttivo, docente, educativo ed a.t.a..

ACCADEMIE E CONSERVATORI DI MUSICA – UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE: L’Ispettorato istruzione artistica con CM prot. n. 2440 dell’8/11/96 ha stabilito le disposizioni per le assegnazioni e utilizzazioni del personale in servizio nelle accademie di belle arti e nei conservatori. Per le utilizzazioni la domanda va presentata ai direttori entro il 23 novembre 1996 per le assegnazioni provvisorie la domanda va inviata all’ispettorato istruzione artistica, per via gerarchica, entro il 23 novembre 1996. La domanda, per la quale non e’ stato predisposto nessun modulo, è in carta libera. Vanno indicati con chiarezza: dati, titoli e documenti dei quali si chiede la valutazione. Dove previsto allegare la documentazione secondo quanto previsto dal contratto. Le tabelle di valutazione sono quelle dei trasferimenti a domanda e d’ufficio. Coloro che sono stati “nominati in ruolo” nell’anno accademico 1995/96 possono presentare domanda di assegnazione anche in deroga a quanto previsto dal D.L.vo 297/94 art. 475. Le disposizioni diramate con la nota citata contengono alcune novità sostanziali: si affronta il problema dei soprannumerari e delle utilizzazioni d’ufficio e si dettano norme per l’utilizzazione su materie diverse in funzione dei titoli artistici o professionali posseduti. Per quanto riguarda la “mobilità professionale” (passaggi di cattedra, ruolo o posto) si è concordata l’aliquota per questo solo istituto: il 50% dei posti vacanti in organico di diritto a.a. 1996/97 e1997/98. Criteri e modalità con cui si effettuerà la mobilità professionale saranno definiti con apposita contrattazione decentrata a partire dal 2 dicembre p.v..

RICONVERSIONE PROFESSIONALE: Dopo il D.M. 457/96 che ha modificato la normativa sui corsi di riconversione professionale, il Mpi è impegnato a definire il fabbisogno relativo ai corsi di riqualificazione, relativi soprattutto alle classi di concorso interessate da modifica di insegnamenti per effetto del DM 334/94. A questa tipologia di corsi si è deciso di destinare il residuo dello stanziamento per l’anno 1996, che a luglio è stato distribuito alle varie direzioni, che a loro volta dovranno inviarli alle scuole polo entro la fine dell’anno solare. I corsi inizieranno presumibilmente dopo le vacanze di Natale. I corsi, va ricordato, sono obbligatori per i docenti appartenenti a classi di concorso interessate a modifiche di insegnamento; le ore sono utili ai fini della progressione di carriera, i docenti sono individuati direttamente dai provveditorati per cui non è necessaria la domanda di partecipazione. Per la classe 60A ci sarà probabilmente un’eccezione in quanto si dovrebbero istituire corsi di riconversione abilitanti in considerazione del fatto che negli anno scorsi anche in presenza di molte utilizzazioni o richieste di riconversione, non sono stati previsti corsi non essendo stata ancora definita l’attribuzione dell’insegnamento di Scienze della terra. Su tutte le questioni inerenti la materia ci sarà a breve un incontro tra ministero e organizzazioni sindacali.

DIRITTO AL PAGAMENTO DELLA PENSIONE DAL 1° settembre 95: Con la c.m. 692 dell’11/11/’96 l’Ispettorato per le Pensioni trasmette i pareri concordanti dei ministeri del Tesoro e del Lavoro circa il trattamento pensionistico del personale che e’ cessato dal servizio nel periodo di blocco prima dell’entrata in vigore della riforma, L. 335, avendo l’eta’contributiva prevista dal precedente ordinamento. In sintesi cio’ interessa tutti coloro che cessati dal servizio prima del 16 agosto ’95 non avevano riconosciuto il diritto alla pensione. La circolare chiarisce che il diritto inizia dal 1°settembre 1995.

OTTOBRE

Circolare INPS 31 ottobre 1996, n. 211
Oggetto: Legge n. 104/1992 – Agevolazioni a favore dei genitori, parenti o affini di persone handicappate gravi e dei lavoratori portatori di handicap grave

Lettera Circolare Ministero Interno 30 ottobre 1996, n. 2244/4122
D.M. 26 agosto 1992 “Norme di prevenzione incendi per l’edilizia scolastica”. Chiarimenti applicativi e deroghe in via generale ai punti 5.0 e 5.2

Con CM n.654 del 17.10.96 viene emanato il testo integrale del regolamento per la Disciplina delle attività complementari e delle attività integrative nelle istituzioni scolastiche (DPR n. 567 del 10/10/96)

CM Tesoro 16 ottobre 1996, n. 63
Ritenute mensili sugli stipendi dei dipendenti pubblici

CM 2 ottobre 1996, n. 623
Visite e viaggi di istruzione o connessi ad attività sportive

SETTEMBRE

CM 27 settembre 1996, n. 615
Piano Nazionale per l’introduzione dell’informatica nelle scuole secondarie superiori. Indicazioni programmatiche relative all’insegnamento della matematica nel triennio del liceo ginnasio e del liceo scientifico e nel secondo biennio dell’istituto magistrale

Direttiva 23 settembre 1996, n. 600
Interventi di educazione alla salute, di prevenzione dell’insuccesso scolastico e del disagio

CM 20 settembre 1996, n. 595
Comparto scuola. Contratto collettivo nazionale di lavoro sottoscritto il 4 agosto 1995. Inquadramento, trattamento e progressione economica del personale

D.Lvo 16 settembre 1996, n. 564
Attuazione della delega conferita dall’art. 1, comma 39, della legge 8 agosto 1995, n. 335, in materia di contribuzione figurativa e di copertura assicurativa per periodi non coperti da contribuzione

CM 12 settembre 1996, n. 587, Prot. 3483/C2
Cattedre di educazione fisica nei Conservatori di Musica

AGOSTO

Confronto tra Governo e parti sociali sulle proposte relative alla formazione e ricerca

D.M. n.505 del 30.08.96, concernente la modifica alla tab.1 org. allegata al D.I. 8/5/1996, n.174

DLvo 14 agosto 1996, n. 493 (in SO n. 156 alla GU 23 settembre 1996, n. 223)
Attuazione della direttiva 92/58/CEE concernente le prescrizioni minime per la segnaletica di sicurezza e/o di salute sul luogo di lavoro

Legge 8 agosto 1996, n. 426 (in GU 17 agosto 1996, n. 192)
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1º luglio 1996, n. 347, recante differimento di termini previsti da disposizioni legislative concernenti il Ministero degli affari esteri e norme relative ad impegni internazionali ed alla cooperazione allo sviluppo

CM 7 agosto 1996, n. 492
Interventi didattici ed educativi integrativi nella fase iniziale dell’anno scolastico 1996/97. Indicazioni operative

CM 7 agosto 1996, n. 491
Valutazione degli alunni della scuola elementare e dell’istruzione secondaria di primo grado

CM 2 agosto 1996, n. 456, prot. 2616/A1
Attività sportiva scolastica 1996/1997.

LUGLIO

Comunicazione 31 luglio 1996, n. 2812
O.M. 9 luglio 1996, n. 332 organici per l’a.s. 1996/97 negli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado, applicazione art. 1 comma 5. costituzione squadre miste

DPR 31 luglio 1996 n. 470
Scuola di Specializzazione per la formazione degli insegnanti di Scuola Secondaria

DPR 31 luglio 1996 n. 471
Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

l Consiglio di Stato, con il parere del 24.7.96, trasmesso al M.P.I. il 22.3.97, ha ammesso che i docenti di religione cattolica, già incaricati prima dell’1.9.90 ed in possesso della laurea prima di tale data, possano riscattare ai fini pensionistici il periodo di studi universitari. Non potranno accedere a tale possibilità coloro che possiedono altri titoli specifici.

legge Regione Lazio 25 luglio 1996, n. 29
Disposizioni regionali per il sostegno all’occupazione

DPR 24 luglio 1996, n. 503 (in SO alla GU 27 settembre 1996, n. 227)
Regolamento recante norme per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici

circolare 23 luglio 1996 n. 358
Scambi educativi con l’estero

D.P.R. 22 luglio 1996, n. 484
Accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale

circolare 10 luglio n. 333
Esami di maturità anno scolastico 1995-96 – Decreto interministeriale n. 84 del 21 febbraio 1996. Estremi di registrazione.

ordinanza ministeriale 9 luglio 1996, n. 332
Disposizioni concernenti la definizione degli organici del personale docente delle scuole ed istituti di istruzione secondaria di secondo grado ed artistica.

circolare 2 luglio 1996, n. 309
Trasmissione direttiva n. 305 dell’1 luglio 1996

circolare 2 luglio 1996, n. 308
Corsi sperimentali di scuola media per adulti

direttiva 1 luglio n. 305
Presentazione delle richieste di autorizzazione delle iniziative di formazione e aggiornamento promosse dalle associazioni professionali e dagli enti culturali e scientifici.

GIUGNO

circolare 27 giugno 1996, n. 301
Oggetto: Artt. 19, 21, 23, 24, 27, 28, 51 e 71 del CCNL del personale del comparto Scuola (Sottoscrizione 4 agosto 1995)- Perplessità interpretative

legge Regione Lazio 27 giugno 1996, n. 24 (in BU Regione Lazio n. 19 del 10 luglio 1996)
Disciplina delle cooperative sociali

Ordinanza Ministeriale 24 giugno 1996, n. 293
Numero dei presentatori delle liste dei candidati nelle elezioni degli Organi collegiali della scuola

D.M. n.292 del 21.06.96
Individuazione del datore di lavoro negli uffici e nelle istituzioni dipendenti dal Ministero della Pubblica Istruzione, ai sensi dei decreti legislativi n. 626/94 e n. 242/96

circolare 18 giugno 1996, n. 235
Conto consuntivo degli istituti di istruzione di ogni ordine e grado per l’anno finanziario 1995

Il D.M. n.230 del 14.6.96 apporta al DM 334/94 sulle nuove classi di concorso alcune modifiche ed integrazioni:

Scienze della terra e biologia viene attribuita alla classe 60A sia nei professionali che nei tecnici;
Abilitazioni parziali vengono istituite per i docenti in possesso dell’abilitazione di cui alla colonna 2 dell’allegato A/2, che potranno partecipare ai concorsi per le classi di cui alla colonna 1 con le sole prove d’esame mancanti;
Attribuzione alla 75A di Trattamento testi e dati negli istituti tecnici commerciali per l’indirizzo giuridico economico aziendale;
Attribuzione degli insegnamenti compresi nei nuovi ordinamenti degli ITIS e degli ITC;
Riattribuzione di Disegno tecnico nei Geometri anche alla classe 26A (Disegno Tecnico).

MAGGIO

circolare 30 maggio 1996 n. 210
Esami di maturità anno scolastico 1995/96 – Rilevazione fabbisogni – Chiarimenti sulla C.M. n. 183 del 10 maggio 1996.

circolare 24 maggio 1996, Prot. n. 4153
Capitolo 1205 (Equo indennizzo al personale civile ecc.). Applicazione direttiva dell’onorevole Ministro n. 147 del 17 aprile 1996, registrata alla Corte dei Conti il 10 maggio 1996, reg. 1, foglio 122

lettera circolare Ministero dell’Interno 17 maggio 1996, Prot. n. P954/4122
Norme di prevenzione, incendi per l’edilizia scolastica – chiarimenti sulla larghezza delle porte delle aule didattiche ed esercitazioni

circolare 10 maggio 1996 n. 183
Esami di ammissione, promozione, idoneità, licenza, qualifica professionale, abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio e maturità anno scolastico 1995/96: indennità e compensi.

circolare 9 maggio 1996 n. 181
Esami di maturità anno scolastico 1995/96 – Decreto interministeriale n. 84 del 21 febbraio 1996.

ordinanza Ministeriale 6 maggio 1996, n. 169: Corsi biennali di specializzazione di cui all’art. 325 del T.U. approvato con D.L.vo 16 aprile 1994, n. 297

APRILE

circolare Ministero Lavoro e Previdenza Sociale 30 aprile 1996, n. 59
Articolo 33 legge 104/92 sulla assistenza, integrazione sociale e diritti delle persone handicappate

circolare 19 aprile 1996, n. 156
Controllo successivo sulla gestione. Deliberazione della Corte dei conti n. 48/96, emessa dalla Sezione del Controllo nell’adunanza del 7-8 febbraio 1996, ai sensi dell’art. 3, comma 4, della legge 14 gennaio 1994, n. 20

DM 18 aprile 1996 (in GU 30 aprile 1996, n. 100)
Istituzione dell’Osservatorio per l’edilizia scolastica

DM n.151del 17.04.96: Integrazione al decreto ministeriale 24 novembre 1994 concernente un nuovo ordinamento delle classi di abilitazione all’insegnamento e di concorso a cattedre e a posti di insegnante tecnico-pratico e di insegnante di arte applicata nelle scuole ed istituti di istruzione secondaria ed artistica. Norme transitorie riguardanti disposizioni per nomine di docenti non di ruolo.

circolare 17 aprile 1996, n. 149
Trasmissione documento sulle tematiche relative all’educazione ambientale

circolare 3 aprile 1996, n. 135
Trasmissione direttiva n. 133 del 3 aprile 1996

MARZO

DM 29 marzo 1996: Concorsi, per soli titoli, ai fini dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali permanenti, a cattedre e posti nelle scuole ed istituti statali di istruzione secondaria, ivi compresi i licei artistici e gli istituti d’arte

circolare 22 marzo 1996, n. 116
Orientamenti per l’organizzazione didattica della scuola elementare

DLvo n.242 del 19.03.96: Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo n° 626 del 19 settembre 1994, recante attuazione di direttive comunitarie riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori sul luogo di lavoro.

DL n. 118 del 12 marzo 1996, n. 118: Disposizioni urgenti per garantire il funzionamento dell’amministrazione scolastica

circolare 8 marzo 1996, n. 103
A) Contratto collettivo nazionale di lavoro del personale del comparto scuola per il biennio 1994-95 per la parte economica. B) Legge 8 agosto 1995, n. 335 (riforma del sistema pensionistico obbligatorio e complementare)

FEBBRAIO

Decreto Interministeriale n.84 del 24.02.96: Compensi ai componenti le commissioni giudicatrici degli esami di maturità a decorrere dall’anno scolastico 1995/96.

CM n.80 – OM n.79 del 15.02.96: Calendario scolastico delle festivita’ 1996-97

Legge 15 febbraio 1996 n.  66 (in GU 20 febbraio 1996 n. 42 )
Norme contro la violenza sessuale

Ordinanza Ministeriale 14 febbraio 1996, n. 72: Corsi biennali di specializzazione di cui all’art. 325 del T.U. approvato con D.L.vo 16 aprile 1994, n. 297

Decreto Legislativo 10 febbraio 1996, n. 103
Attuazione della delega conferita dall’art. 2, comma 25, della legge 8 agosto n. 335, in materia di tutela previdenziale obbligatoria dei soggetti che svolgono attività autonoma di libera professione

Circolare Ministeriale 9 febbraio 1996, n. 67, prot. 402/A6
Educazione motoria-fisica-sportiva

Direttiva ministeriale n.58 del 08.02.96: Programmi di insegnamento di Educazione Civica

Circolare Ministeriale 07.02.96 n.46
Formazione delle commissioni giudicatrici degli esami di maturità classica, scientifica, magistrale, professionale, tecnica, artistica, di arte applicata e di licenza linguistica per l’anno scolastico 1995/96

Circolare Ministero Interno 6 febbraio 1996, n. 2
Minorati civili – Controlli effettuati su assistiti, titolari altresì di patenti di guida

Decreto Ministeriale 2 febbraio 1996 (Ministero dei trasporti e della navigazione)
Disposizioni in materia di trasporto scolastico

GENNAIO

Decreto 31 gennaio 1996, n. 122
Regolamento concernente la determinazione delle materie di insegnamento, con sostituzione dei piani di studio e degli orari vigenti, negli istituti tecnici commerciali ad indirizzo amministrativo, mercantile, commercio con l’estero, amministrazione industriale

Progetto MultiLab, 19.01.96: Viene emanata la Circolare n.31 attuativa della direttiva del 4 Ottobre 1995.

Legge 11 gennaio 1996, n. 23 (in GU n. 15 -Serie generale- del 19 gennaio 1996)
Norme per l’edilizia scolastica

Decreto Ministeriale 10 gennaio 1996, n. 60
Regolamento per l’esecuzione dell’esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi ai sensi dell’art. 24, comma 4, della legge 7 agosto 1990, n. 241 e dell’art. 8 del D.P.R. 24 giugno 1992, n. 352.

Educazione&Scuola©

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: