Archivi tag: CPIA

Nota 27 giugno 2020, AOODGOSV 10587

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
e, p.c. Al Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione SEDE
Al Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali SEDE
Al Dirigente del dipartimento Istruzione e cultura per la provincia di Trento
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta LORO SEDI
Al Ministero della Giustizia
Dipartimento per la giustizia Minorile e di Comunità Direzione Generale del personale, delle risorse e per l’attuazione dei provvedimenti di giudice minorile Ufficio I
Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria
Direzione Generale detenuti e trattamento Ufficio II LORO SEDI

Oggetto: Istruzione degli adulti e Apprendimento permanente – Indagine sulle modalità di realizzazione e svolgimento della didattica a distanza nell’istruzione in carcere – Trasmissione Report

La Scuola in Tivù – Istruzione degli adulti

Ministero dell’Istruzione e Rai aprono in tv una nuova “aula”, dedicata agli iscritti ai Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA). Un progetto nato per non lasciare indietro nessuno.

Da lunedì 25 maggio prende il via “La Scuola in Tivù – Istruzione degli adulti”. La trasmissione andrà in onda su Rai Scuola (canale 146) dal lunedì al venerdì alle 11.00 e, in replica, alle 16.00 e alle 21.00. Un percorso didattico di 30 puntate organizzato su quattro assi culturali (dei linguaggi, matematico, storico-sociale e scientifico-tecnologico): 22 lezioni, una per ciascuna delle competenze previste dai percorsi di istruzione per gli adulti di primo livello, più altre 8 di approfondimento.

Le 30 puntate sono rivolte agli adulti iscritti ai CPIA che sono quasi 230mila, di cui più di 13mila i detenuti che studiano nelle sezioni carcerarie. In particolare, le lezioni sono destinate agli iscritti ai percorsi di primo livello.

La Scuola in Tivù  Istruzione degli adulti” va ad aggiungersi alla programmazione speciale messa in campo dal Ministero dell’Istruzione e dalla Rai in occasione della sospensione delle lezioni a scuola a seguito dell’emergenza sanitaria. Ogni giorno, su diversi canali televisivi, viene proposta un’offerta dedicata alle diverse fasce d’età: dai più piccoli fino agli studenti che devono affrontare gli Esami di Stato del secondo ciclo. 

A tenere le video-lezioni per gli adulti saranno docenti dei 130 CPIA presenti in Italia. Insegnanti che conoscono bene gli studenti e le loro necessità. 

Il programma della prima settimana prevede lezioni per interagire oralmente in maniera efficace e collaborativa; leggere, comprendere e interpretare testi scritti di vario tipo (asse dei linguaggi); operare con i numeri interi e razionali (asse matematico); orientarsi nella complessità del presente (asse storico-sociale) e osservare, analizzare e descrivere fenomeni appartenenti alla realtà naturale e artificiale (asse scientifico-tecnologico).

Nota 18 maggio 2020, AOODGOSV 7769

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione Ufficio VI

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Ai Presidenti delle Regioni LORO SEDI
Ai Presidenti delle Province LORO SEDI
Ai Sindaci dei Comuni LORO SEDI
Al Dirigente del Dipartimento Istruzione e Cultura per la provincia di Trento TRENTO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta AOSTA
Agli Uffici Territoriali degli UU.SS.RR. LORO SEDI
Ai Dirigenti Scolastici dei CPIA LORO SEDI
Ai Dirigenti Scolastici delle istituzioni scolastiche sedi dei percorsi di istruzione degli adulti di secondo livello LORO SEDI
e p.c. Al Gabinetto del Ministro SEDE
All’Ufficio Legislativo SEDE
Al Capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione SEDE
Al Capo del Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali SEDE
Al Coordinamento tecnico della IX Commissione della Conferenza delle Regioni Via Parigi – ROMA
All’Ufficio Stampa SEDE

Oggetto: Iscrizioni ai percorsi di istruzione per gli adulti a.s. 2020/2021.

Nota 4 maggio 2020, AOODGOSV 6896

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Ai Dirigenti Scolastici dei CPIA LORO SEDI
E, p.c.:
Al Capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione SEDE
Al Dirigente del Dipartimento Istruzione e Cultura per la provincia di Trento TRENTO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta AOSTA

OGGETTO: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente. Trasmissione Nota m_dg.DGMC. prot. n° 0021510 del 28 aprile 2020 – Attività scolastiche negli Istituti Penali per i Minorenni.

Si trasmette, per opportuna conoscenza, la Nota in oggetto del Dipartimento per la Giustizia minorile e di Comunità del Ministero della Giustizia, pervenuta per conoscenza a questa Direzione Generale ed acquisita a protocollo m_pi.AOODGOSV. I. n° 0006621 del 29 aprile 2020.

Al riguardo, al fine di assicurare in via prioritaria la continuità dell’esercizio da parte dell’utenza minorile del diritto/dovere all’istruzione come ribadito nella Nota in parola, si richiamano, per quanto di competenza, le disposizioni dettate al punto 3.6. delle Linee Guida adottate con il DI 12 marzo 2015, nonché le indicazioni fornite dalla Scrivente con la nota m_pi.AOODGOSV.U. prot. n° 0004739 del 20 marzo 2020, con particolare riferimento alle scuole carcerarie.

Tanto rappresentato, si invitano le SS.LL. a voler sostenere i CPIA, anche tramite i Gruppi regionali P.A.I.DE.I.A., nella collaborazione con i Centri per la Giustizia minorile e gli Istituti Penali minorili, in modo da fornire applicazione alle raccomandazioni indicate nella citata Nota anche in relazione agli Esami conclusivi del primo ciclo dell’Istruzione secondaria, per i quali si fa riserva di fornire successive indicazioni, tenuto conto, laddove siglati, anche dei protocolli tra UU.SS.RR. e le strutture territoriali minorili competenti in cui si articola il Dipartimento per la Giustizia.

Con invito alla massima diffusione presso i CPIA dei rispettivi territori, si ringrazia per la consueta fattiva collaborazione.

IL DIRETTORE GENERALE
Maria Assunta PALERMO


Oggetto: Attività scolastiche negli Istituti Penali per i Minorenni

Nota 29 aprile 2020, AOOUDGOSV 6627

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Ai Dirigenti titolari degli USR per l’Umbria, la Basilicata e il Molise LORO SEDI
e, p.c. Al Capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione SEDE
Al Dirigente del Dipartimento Istruzione e Cultura per la provincia di Trento TRENTO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua Italiana di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua Tedesca di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta AOSTA
Al Presidente dell’INDIRE FIRENZE
AI Coordinatore della Rete Nazionale dei CRR&S c/o CPIA Caltanissetta-Enna
AI Presidente della RIDAP c/o CPIA2 Bologna
AI Presidente della RUIAP c/o UniMiB

Oggetto: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente – Primo Incontro Nazionale online dei DS dei CPIA su piattaforma Google Meet 14, 15, 16 aprile 2020 – Esiti.


Nota 27 aprile 2020, AOODGOSV 6474

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
E, p.c.:
Al Capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione SEDE
Al Dirigente del Dipartimento Istruzione e cultura per la provincia di Trento TRENTO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta AOSTA

OGGETTO: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente a seguito dell’attuazione delle misure di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Esami conclusivi dei cicli scolastici.

Si trasmette per opportuna conoscenza la nota pari oggetto, prot. n° 0130438.U del 21/04/2020, pervenuta a questa Direzione Generale da parte del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – Direzione Generale Detenuti e Trattamento – Ufficio II Trattamento e Lavoro penitenziario.

Al riguardo, si richiamano le indicazioni dettate dalla Scrivente con la nota prot. n° 0004793 del 20 marzo 2020 (che pure, ad ogni buon fine, si allega), ed in particolare quelle relative alla Scuole carcerarie.

Con l’occasione, si fa presente che nel corso del primo Incontro Nazionale Online dei CPIA su piattaforma Google Meet nei giorni 14-15-16 aprile 2020 di cui alla nota prot. n° 0005551 del 7/04/2020, i Dirigenti Scolastici partecipanti hanno manifestato la piena disponibilità ad operare nel senso indicato dalla suddetta nota prot. n° 0004793/2020.

Tanto rappresentato, si invitano le SS.LL. a voler sostenere i CPIA, anche tramite i Gruppi regionali P.A.I.DE.I.A., nell’individuare – d’intesa con gli Istituti di prevenzione e pena interessati – le modalità più adeguate per garantire lo svolgimento delle attività didattiche a distanza, anche in relazione agli Esami conclusivi, per i quali si fa riserva di fornire successive indicazioni tenuto conto, laddove siglati, anche dei protocolli tra UU.SS.RR. e PRAP competenti.

Si ringrazia per la consueta fattiva collaborazione

IL DIRETTORE GENERALE
Maria Assunta PALERMO


Ministero della Giustizia
Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Direzione Generale Detenuti e Trattamento
Ufficio II Trattamento e Lavoro penitenziario

OGGETTO: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente a seguito dell’attuazione delle misure di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Esami conclusivi dei cicli scolastici.

Nota 21 aprile 2020, AOODGOSV 6217

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Ai dirigenti scolastici dei CPIA LORO SEDI
e, p.c.
Al Capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione SEDE
Al Capo del Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali SEDE
Al Dirigente del Dipartimento Istruzione e cultura per la provincia di Trento
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta
LORO SEDI

Oggetto: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente – Trasmissione Monitoraggio EDUFIN III Edizione


Nota 7 aprile 2020, AOODGOSV 5551

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
ai dirigenti dell’Ufficio I degli USR per il Lazio, la Liguria, La Lombardia, la Sicilia LORO SEDI
ai dirigenti titolari degli USR per l’Umbria, la Basilicata e il Molise LORO SEDI
Al Presidente dell’INDIRE FIRENZE
e, p.c. Al Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione SEDE
Al Capo Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali SEDE
al coordinatore del gruppo nazionale PAIDEIA SEDE
Al Dirigente del dipartimento Istruzione e cultura per la provincia di Trento
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
All’Intende Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta

OGGETTO: Primo incontro nazionale online dei DS dei CPIA su piattaforma Google Meet 14, 15, 16 aprile 2020


Nota 20 marzo 2020, AOODGOSV 4739

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Ufficio VI

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali provinciali LORO SEDI Ai dirigenti dei CPIA LORO SEDI
e, p.c.
Al Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione SEDE
Al Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali SEDE
Al Dirigente del dipartimento Istruzione e cultura per la provincia di Trento
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta LORO SEDI

Oggetto: Istruzione degli adulti e Apprendimento permanente – Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVIS – 19

Nota 11 novembre 2019, AOODGOSV 22805

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
e p.c. AI Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
SEDE
AI Capo Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali
SEDE
AI Direttore generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica
SEDE
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle D’Aosta
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento All’Intendente Scolastico per le scuole delle località ladine di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano LORO SEDI

Oggetto: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente – Funzionamento dei CPIA a.s. 2019-2020

Nota 31 ottobre 2019, AOODGOSV 22381

Oggetto: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente – Valutazione e certificazione nei percorsi di istruzione degli Adulti – Disposizioni a carattere transitorio per l’a.s. 2019/2020

Nota 13 giugno 2019, AOODGOSV 12977

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Trento
AI Sovrintendente Scolastico per la Provincia Autonoma di Bolzano
AI Sovrintendente agli Studi per la Regione Autonoma della Valle d’Aosta
LORO EDI
Alla Direzione generale del!’ Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL)
ROMA
AI Presidente dell’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (INDIRE)
FIRENZE
AI Presidente dell’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione (INVALSI)
ROMA
AI Presidente della Rete Universitaria Italiana per l’Apprendimento Permanente (RUIAP) presso l’Università Roma Tre
ROMA
AI Coordinatore della Rete Nazionale dei Centri Regionali di Ricerca, Sperimentazione e Sviluppo per l’istruzione degli adulti c/o CPIA Caltanissetta-Enna
AI Presidente della Rete Italiana Istruzione Degli Adulti (RIDAP) presso CPIA 2 Bologna –

Oggetto: Istruzione degli adulti e apprendimento permanente – VI Assemblea nazionale dei CPIA Centri regionali di Ricerca, Sperimentazione e Sviluppo per l’istruzione degli adulti – Esiti

Nota 10 maggio 2019, AOODGCASIS 1235

Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca
Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali
Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

Ai Dirigenti dei CPIA unità amministrativa e unità didattica
E, p.c.
Al Capo Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali
Al Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Agli Uffici Scolastici per Ambito Territoriale e Direzioni Generali Regionali
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Trento
Al Sovrintendente Scolastico per la scuola in lingua italiana di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano
All’Intendente Scolastico per la scuola delle località ladine di Bolzano
Ai Referenti Regionali e Provinciali dell’Anagrafe degli studenti

OGGETTO: CPIA – Patto Formativo Individuale.

Nota 3 maggio 2019, AOODGOSV 7755

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione
Uff.VI

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Ai Presidenti delle Regioni
LORO SEDI
Ai Presidenti delle Province
LORO SEDI
Ai Sindaci dei Comuni
LORO SEDI
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta
AOSTA
Al Sovrintendente Scolastico per la scuola in lingua italiana
BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca
BOLZANO
All’Intendente Scolastico per la scuola delle località ladine
BOLZANO
Al Dirigente del Dipartimento Istruzione per la Provincia
TRENTO
Agli Uffici Territoriali degli UU.SS.RR.
LORO SEDI
Ai Dirigenti Scolastici dei CPIA
LORO SEDI
Ai Dirigenti Scolastici delle istituzioni scolastiche sedi dei percorsi di istruzione degli adulti di secondo livello
LORO SEDI
e p.c. Al Gabinetto del Ministro
SEDE
All’Ufficio Legislativo
SEDE
Al Capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
SEDE
Al Capo del Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali
SEDE
Al Coordinamento tecnico della IX Commissione della Conferenza delle Regioni
Via Parigi
ROMA
All’Ufficio Stampa
SEDE

Oggetto: Iscrizioni ai percorsi di istruzione per gli adulti a.s. 2019/2020.