Archivi categoria: ATA

21 settembre Personale inidoneo

La Nota 12 settembre 2011, Prot. 7121, di trasmissione del Decreto ministeriale 12 settembre 2011, n. 79, proroga al 21 settembre 2011 il termine finale – precedentemente fissato al 14 settembre (Nota 10 agosto 2011, Prot. AOODGPER6626) – per la presentazione all’Ufficio scolastico regionale della domanda di inquadramento in qualità di assistente amministrativo e di assistente tecnico per il personale docente dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti,  come previsto dall’art. 19, comma 12, della Legge 15 luglio 2011, n. 111, di conversione in legge del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98.

8 agosto Utilizzazioni Personale ATA

Le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria debbono essere presentate entro il termine dell’8 agosto 2011 per il personale A.T.A..

4 agosto Firmato CCNL Assunzioni

Firmato il CCNL relativo al personale del comparto Scuola ai sensi dell’art. 9, comma 17, del D.L. 13 maggio 2011 convertito con modificazioni nella Legge 106 del 12 luglio 2011

Entro il 31 agosto saranno immessi in ruolo 30 mila docenti e 36 mila ATA.

Di seguito il dettaglio delle assunzioni del personale docente per anno scolastico:

Personale

A.S. 2010-11

A.S. 2011-12

TOTALI

educatori 36 72 108
infanzia 1.681 4.599 6.280
primaria 1.680 2.145 3.825
primo grado 1.680 5.597 7.277
secono grado 1.680 4.251 5.931
sostegno 3.243 3.644 6.887
10.000 20.308 30.308

 

21 aprile Autorizzazione Concorsi

Con il DPCM 21 aprile 2011, la Presidenza del Consiglio dei ministri autorizza il MIUR a bandire concorsi pubblici per il triennio 2011-2013 per un totale di 2.836 posti così ripartiti:

– DIREZIONE GENERALE ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA

  • 13 direttori dell’ufficio di ragioneria – EP1

– DIPARTIMENTO PER L’ISTRUZIONE

  • 2.386 dirigenti scolastici
  • 450 direttori dei servizi generali e amministrativi

14 marzo Organici

Il MIUR, con la Circolare Ministeriale 14 marzo 2011, n. 21 e con le correlate note del 14 marzo 2011, Prot. A00DPIT n. 271 (“Decreti interministeriali di ridefinizione dell’orario complessivo annuale delle lezioni delle classi terze, quarte e quinte degli istituti tecnici e delle classi terze degli istituti professionali”) e Prot. A00DPIT n. 272 (“Attuali classi di concorso su cui confluiscono le discipline relative al primo e secondo anno di corso degli istituti di II grado interessati al riordino”), trasmette le coordinate per la formazione delle dotazioni organiche del personale docente per l’anno scolastico 2011/2012.

Nella medesima data il TAR Lazio, con Ordinanza n. 2227, accoglie il ricorso per l’annullamento del DPR 119/09, recante disposizioni per la definizione dei criteri e dei parametri per la determinazione della consistenza complessiva degli organici del personale amministrativo tecnico ed ausiliario (ATA) delle istituzioni scolastiche ed educative, ed ordina l’immediata trasmissione degli atti alla Corte Costituzionale perché si pronunci sulla questione di legittimità costituzionale di tale norma di legge.

22 marzo Domande trasferimento

Prorogato al 24 marzo, con Nota 22 marzo 2010, Prot. n. AOODGPER 3088,  il termine per la presentazione delle domande on line di mobilita’ nella scuola primaria e secondaria di I grado.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di movimento per il restante personale docente, educativo ed A.T.A. resta fissato, dall’Ordinanza Ministeriale 19 febbraio 2010, n. 19, al 22 marzo 2010.

17 agosto Regolamento Organici ATA in GU

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 17 agosto 2009, n. 189, il Decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 2009, n. 119 che reca disposizioni per la definizione dei criteri e dei parametri per la determinazione della consistenza complessiva degli organici del personale amministrativo tecnico ed ausiliario (ATA) delle istituzioni scolastiche ed educative statali, a norma dell’articolo 64, commi 2, 3 e 4 lettera e) del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.