Archivi tag: Bullismo

Nota 23 marzo 2021, AOODGSIP 774

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico Ufficio II

Spettabili Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Alla Provincia Autonoma di Trento Servizio istruzione – TRENTO All’Intendenza scolastica per la lingua italiana -BOLZANO All’Intendenza scolastica per la lingua tedesca – BOLZANO
All’Intendenza scolastica per la lingua ladina – BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta – AOSTA
Ai referenti regionali per le attività di contrasto al bullismo e al cyberbullismo (individuati sulla base della legge 71/2017)
p.c. al Capo Dipartimento Dipartimento del sistema educativo di Istruzione Formazione SEDE
E Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di ogni ordine e grado LORO SEDI

Oggetto: Formazione E-learning su Piattaforma ELISA dei referenti scolastici per il bullismo e il cyberbullismo, del Team Antibullismo e Team per l’Emergenza e dei Dirigenti Scolastici per un approccio sistemico e integrato alla prevenzione del bullismo e cyberbullismo – a.s. 2020/2021

Nota 3 marzo 2021, AOODGSIP 578

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico
Ufficio II

Agli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Alla Provincia Autonoma di Trento Servizio istruzione – TRENTO
All’Intendenza scolastica per la lingua italiana – BOLZANO
All’Intendenza scolastica per la lingua tedesca – BOLZANO
All’Intendenza scolastica per la lingua ladina – BOLZANO
Alla Sovraintendenza Scolastica per la Regione Valle d’Aosta AOSTA
e p.c. Ai Dirigenti scolastici delle Scuole secondarie di II grado LORO SEDI
Ai referenti regionali del bullismo e cyberbullismo

Oggetto: “GENERAZIONI CREATIVE” Azioni di prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo e di educazione ad un uso corretto e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. Lancio concorso SIC IV – Generazioni Connesse a.s. 2020-21 SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO.

Nota 18 febbraio 2021, AOODGSIP 482

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI
Alla Provincia Autonoma di Trento Servizio istruzione – TRENTO
All’Intendenza scolastica per la lingua italiana – BOLZANO All’Intendenza scolastica per la lingua tedesca – BOLZANO All’Intendenza scolastica per la lingua ladina – BOLZANO
Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d’Aosta AOSTA
E p.c. Al Capo Dipartimento per il Sistema educativo di Istruzione e di Formazione
Ai Dirigenti scolastici delle Istituzioni scolastiche di ogni grado
Ai referenti regionali del bullismo e cyberbullismo ( l.71/2017)
Ai Referenti regionali per le Consulte Provinciali degli Studenti Ai Coordinatori regionali dei presidenti delle consulte provinciali
al Forum delle associazioni dei Genitori al Forum delle associazioni degli Studenti

Oggetto: Linee di Orientamento per la prevenzione e il contrasto del Bullismo e Cyberbullismo – aggiornamento 2021 – per le istituzioni scolastiche di ogni grado.

Decreto Ministeriale 13 gennaio 2021, AOOGABMI 18
Linee di Orientamento per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di Bullismo e Cyberbullismo

Giornata internazionale contro violenza, bullismo e cyberbullismo a scuola

La Ministra dell’Istruzione è intervenuta oggi in collegamento video alla Conferenza internazionale sulla lotta al bullismo nelle scuole organizzata dal Ministero francese dell’Istruzione nazionale della Gioventù e dello Sport, in collaborazione con l’Unesco.

L’evento, che celebra la prima Giornata internazionale contro la violenza e il bullismo e il cyberbullismo in ambito scolastico ha visto la partecipazione dei Ministri dell’Istruzione di vari Paesi ed altri importanti esperti in materia.

“Questa Giornata ci ha offerto una grande opportunità per continuare a promuovere la consapevolezza nei nostri giovani e nelle nostre Istituzioni rispetto a un fenomeno che può avere serie ripercussioni per lo sviluppo dei nostri studenti – ha detto la Ministra nel suo intervento -. Come sottolineato anche nel report dell’Unesco sul bullismo a scuola, è necessario proteggere le nostre studentesse e i nostri studenti, attuando programmi efficaci volti a prevenire gli effetti negativi di tale fenomeno. Dobbiamo garantire il diritto dei nostri bambini e adolescenti ad apprendere e maturare in ambienti scolastici sicuri e sani e promuovere con forza valori come il rispetto dell’altro”.

In Italia, ha ricordato Azzolina, “c’è una grande attenzione al problema e siamo fortemente impegnati contro il bullismo e il cyberbullismo. Come Ministero dell’Istruzione è stato adottato un Piano nazionale per la prevenzione del bullismo e del cyber-bullismo, fornendo alle istituzioni scolastiche indicazioni e risorse finanziarie per l’avvio di numerose iniziative ed istituendo una rete nazionale per dare una risposta alle possibili situazioni di disagio”.

L’approccio italiano contro il bullismo, ha aggiunto Azzolina “è basato sulla collaborazione fra diverse realtà, a partire da quelle istituzionali, e sul coinvolgimento diretto della comunità scolastica e locale. Ne siamo convinti: solamente lavorando insieme è possibile ottenere risultati concreti, nell’interesse dei nostri ragazzi”.

Bullismo

(Venerdì, 16 novembre 2018) I referenti degli Uffici scolastici regionali per il bullismo e il cyberbullismo si sono riuniti oggi al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per essere aggiornati sugli ultimi dati relativi alle attività della piattaforma dedicata ai docenti di Generazioni Connesse, il programma sulla sicurezza in internet per gli utenti più giovani coordinato dal MIUR e co-finanziato dalla Commissione europea. L’incontro è stato anche l’occasione per conoscere i contenuti e il funzionamento di Elisa, il portale lanciato lo scorso 19 ottobre alla Fiera Didacta dedicato alla formazione online dei docenti e al monitoraggio del fenomeno.

La Piattaforma Elisa si suddivide in due sezioni principali: una dedicata ai corsi in e-learning, sia teorici che pratici, e una al monitoraggio del fenomeno, attraverso la quale le scuole potranno partecipare a indagini statistiche nazionali. Il sistema di monitoraggio offre alle singole scuole un report personalizzato che permette loro di avere una fotografia della situazione del proprio istituto rispetto a questi fenomeni e monitorare nel tempo il loro andamento.

La piattaforma rivolta ai docenti di Generazioni Connesse è invece dedicata alla didattica, mette a disposizione degli insegnanti materiali con i quali realizzare attività in classe e ha uno spazio destinato alla compilazione di un questionario relativo alle attività fatte in classe. Nel biennio 2017-2018 sono stati 7.331 i docenti che si sono iscritti alla piattaforma di Generazioni Connesse. A livello regionale, il numero maggiore di insegnanti iscritti proviene dalla Campania (1.214). Seguono Lombardia (964), Puglia (743), Sicilia (675) e Lazio (657). Un campione di 427 scuole iscritte alla piattaforma ha risposto a un questionario relativo alle attività di prevenzione e formazione contro i fenomeni di bullismo e cyberbullismo. La maggior parte degli istituti ha realizzato una sola attività (397 pari al 93% del totale), 12 scuole ne hanno realizzate due. Nel 12,5% si è trattato di attività di formazione, nel 28,8% di sensibilizzazione, nel 68% di entrambe le tipologie. Sebbene oltre il 92% delle attività proposte dalle scuole siano state indirizzate agli studenti, una percentuale consistente (66,6%) è stata rivolta ai docenti e il 47,7% ai genitori. Due i principali obiettivi raggiunti: il miglioramento della conoscenza dei temi (95,6%) e il cambiamento di comportamenti e modalità di relazione (40,2%).

Nota 19 ottobre 2018, AOODGSIP 4361

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione

Nota 19 ottobre 2018, AOODGSIP 4361

Alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado

Oggetto: Progetto “Giro dell’Italia – Centro mobile di sostegno e supporto per le vittime di bullismo e cyberbullismo” del MOIGE a.s. 2018/2019

Nota 27 ottobre 2017, AOODGSIP 5515

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e
di formazione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione
Ufficio II
“Welfare dello Studente, partecipazione scolastica, dispersione e orientamento”

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali
LORO SEDI
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano
Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Trento
Trento
All’ Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca
Bolzano
All’ Intendente Scolastico per la Scuola Località Ladine
Bolzano
Al Sovrintendente degli studi per la Regione Valle D’Aosta
Aosta
E p.c. ai Dirigenti scolastici delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado
Ai Referenti regionali per le Consulte Provinciali degli Studenti
Ai Coordinatori regionali dei presidenti delle consulte provinciali
al Forum delle associazioni dei Genitori
al Forum delle associazioni degli Studenti

Nota 27 ottobre 2017, AOODGSIP 5515

Oggetto: Piano nazionale per l’educazione al rispetto, Linee Guida Nazionali (art. 1 comma 16 L. 107/2015) e Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo nelle scuole (art. 4 L. 71/2017).

Nota 2 dicembre 2015, AOODGSIP 16367

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione
Ufficio II
“Welfare dello Studente, partecipazione scolastica, dispersione e orientamento”

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali
LORO SEDI
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano
Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Trento
Trento
All’ Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca
Bolzano
All’ Intendente Scolastico per la Scuola Località Ladine
Bolzano
Al Sovrintendente degli studi per la Regione Valle D’Aosta
Aosta

Nota 2 dicembre 2015, AOODGSIP 16367

Oggetto: Indicazioni operative per l’attuazione delle LINEE DI ORIENTAMENTO per azioni di contrasto al bullismo e al cyberbullismo – Nuovi ruoli e compiti assegnati ai CTS.

Nota 15 aprile 2015, AOODGSIP 2519

Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali
LORO SEDI
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano
Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Trento
Trento
All’ Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca
Bolzano
All’ Intendente Scolastico per la Scuola Località Ladine
Bolzano
Al Sovrintendente degli studi per la Regione Valle D’Aosta
Aosta
Ai Docenti referenti per le Consulte Provinciali degli Studenti presso gli UU.SS.RR.
Ai Presidenti delle Consulte Provinciali degli Studenti
Ai Dirigenti scolastici
LORO SEDI
Al Forum dei Genitori
Al Forum degli Studenti

Nota 15 aprile 2015, AOODGSIP 2519

Oggetto: LINEE DI ORIENTAMENTO per azioni di contrasto al bullismo e al cyberbullismo

Linee di orientamento per il contrasto al bullismo e al cyberbullismo